Chi siamo

L'Istituto Scolastico di Istruzione Superiore "Gaetano Filangieri" di Frattamaggiore si articola su due sedi: la sede storica di Via Pezzullo e la nuova sede di Via Rossini.

Attualmente l'istituto è frequentato da più di 1300 alunni, cui vanno aggiunti un centinaio di alunni adulti che frequentano le classi del corso serale.

Dal primo settembre 2010, l'ISIS "Filangieri" mette a disposizione dei suoi nuovi iscritti due diversi indirizzi:

  • Amministrazione, Finanza e Marketing
  • Turismo


Storia

All'inizio degli anni '60, la "ragioneria" di Frattamaggiore era una succursale dell'I.T.C. Diaz di Napoli, e si trovava di fronte alla stazione di Frattamaggiore, in Via Bartolomeo Capasso.

Nell'anno scolastico 1962-63, la scuola ha cominciato a rendersi indipendente, divenendo sede staccata con a capo un proprio preside, il professor Raffaele Rubes Sirri.
Solo a partire dall’anno scolastico 1965-1966, l’istituto si è reso completamente autonomo, assumendo l’attuale denominazione di ITCS “Gaetano Filangieri”.

Dopo il prof. Rubes Sirri, si sono succeduti i seguenti presidi:

- dal 1964 al 1968 Ruggiero Conti Bizzarro
- dal 1969 al 1970 Salvatore Di Biase
- dal 1970 al 1975 Alfredo Casaburo
- dal 1975 al 1976 Ugo Calvanese
- dal 1976 al 1979 Medardo Albanese
- dal 1979 al 1983 Salvatore Alfè
- dal 1983 al 1997 Annamaria Mundo
- dal 1997 al 1999 Franco Alfarano
- dal 1999 al 2005 Pasquale Piccolo.

A partire dal settembre 2005 dirige l'istituto la Prof.ssa Giuseppina Cafasso.

Dall'ITC "Filangieri" di Frattamaggiore sono nati l'I.T.C. "Torrente" di Casoria (negli anni '70) e l'I.T.C. "Moscati" di Sant'Antimo (negli anni '80), già succursali della nostra scuola.

Nel corso di questi 40 anni la scuola ha subito un notevole incremento, basti pensare che dai 138 alunni iscritti nel 1962 si è arrivati ad accogliere oltre 1300 ragazzi, con un picco di ben 2215 alunni iscritti nel 1988.

Attualmente, presso la sede di via Rossini è attivo anche un Corso serale per studenti lavoratori.